Raccolta Differenziata Porta a Porta
 

-

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Raccolta Differenziata Porta a Porta

Sabato 9 Luglio apre il Centro di Raccolta

Il 9 luglio apre il Centro di raccolta a supporto della differenziata del Comune di Marcellinara: in controtendenza la Tari che è più bassa del 2015

Sabato 9 luglio apre il Centro di Raccolta a supporto della raccolta differenziata del Comune di Marcellinara, ubicato in località Stazione, che consentirà a tutti i cittadini di depositare autonomamente le frazioni di rifiuto relative a plastica, vetro, alluminio, carta e cartone, ma anche materiali ingombranti, farmaci scaduti, sfalci di giardino e batterie esauste.

Il centro di raccolta, la cui realizzazione è stata cofinanziata nell'ambito del POR Calabria FESR 2007/2013, sarà aperto ogni mercoledì e ogni sabato, dalle ore 7.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 17.00. Sul posto sarà sempre presente un operatore che registrerà e sorveglierà il deposito da parte dei cittadini. Con l’avvio del centro di raccolta è cambiato anche il piano settimanale di raccolta porta a porta, che è stato organizzato secondo settimane alterne, ovvero le frazioni di carta e cartone e multimateriale, saranno raccolte porta a porta una volta ogni due settimane.

Gli effetti del nuovo piano di raccolta porta a porta e della contestuale apertura del centro di raccolta a supporto della differenziata, sono immediati e saranno visibili già a partire dai prossimi giorni con la ricezione della bolletta TARI da parte dei cittadini.A Marcellinara, per l'anno 2016, grazie all'impegno dell'Amministrazione Comunale e grazie alla percentuale di raccolta differenziata raggiunta, che nel mese di maggio ha raggiunto il 65%, i cittadini avranno le bollette più basse rispetto all'anno 2015, una media del 40% circa: un dato questo che attesta la Tari del Comune di Marcellinara tra le più basse in confronto ai Comuni del circondario.

“Abbiamo intrapreso–ha evidenziato il Sindaco Vittorio Scerbo, un percorso virtuoso per la riduzione sostanziale della produzione di rifiuti solidi urbani, e, visti i brillanti risultati ottenuti, siamo pronti a proseguire in questo cammino e fare ancora meglio. In brevissimo tempo, grazie al prezioso contributo di ciascun cittadino, Marcellinara ha raggiunto un importante primo traguardo essendo risultato tra i Comuni più virtuosi in Calabria per l’indice di sensibilità ambientale dimostrata (fonte Report rifiuti Arpacal relativo all’anno 2014). Nel 2015 abbiamo raggiunto la media del 53%, con punte fino al 70% in alcuni mesi dell’anno. Il nostro sforzo, da qui in avanti, - ha concluso il Sindaco Vittorio Scerbo - deve essere la costanza, per migliorare ancora la nostra capacità di differenziare i rifiuti, per preservare e mantenere le risorse naturali, a vantaggio nostro, dell'ambiente in cui viviamo, ma soprattutto delle generazioni future”.

Tutto ciò è di buon auspicio anche per il prossimo anno per un miglioramento della percentuale della raccolta differenziata e per un ulteriore abbattimento della tassa sui rifiuti per i cittadini. Nell'ambito poi dell'Unione dei Comuni dell'Istmo di cui fanno parte Marcellinara, Amato e Miglierina, è già in fase di studio un sistema integrato per potenziare la raccolta differenziata dei rifiuti, con il supporto degli esperti del Consorzio nazionale imballaggi (CONAI), anche per il possibile riconoscimento di una futura area territoriale di raccolta ottimale, a tutto vantaggio dei cittadini.

 


Raccolta differenziata: cambia il turno di raccolta e apre l'isola ecologica in Loc. Stazione

Care Concittadine e Cari Concittadini,

con l’avvio nel 2013 della raccolta differenziata porta a porta, abbiamo intrapreso un percorso virtuoso per la riduzione sostanziale della produzione di rifiuti solidi urbani, e, visti i brillanti risultati ottenuti, siamo pronti per il passo successivo. Dai prossimi giorni, infatti, con l’apertura del centro di raccolta a supporto della raccolta differenziata, possiamo proseguire in questo cammino e fare ancora meglio. In brevissimo tempo, grazie al prezioso contributo di ciascuno di voi, Marcellinara ha raggiunto un importante primo traguardo verso un mondo a “rifiuti zero”. Già nel 2014, dopo un solo anno e mezzo, la percentuale di differenziata nel nostro Comune si è attestata al 45% (fonte http://www.arpacal.it/allegati/reportrifiuti2014.pdf), e Marcellinara è risultato tra i Comuni più virtuosi in Calabria per l’indice di sensibilità ambientale dimostrata. Nel 2015 abbiamo raggiunto il 53%, con punte fino al 70% in alcuni mesi dell’anno.

Leggi tutto...

FAQ - Domande frequenti sulla raccolta differenziata

Che cosa si intende per rifiuti organici?
I rifiuti organici comprendono tutti gli elementi biodegradabili, quali, ad esempio, le bucce di frutta e verdura, gli avanzi di cibo, i fondi di caffè, tè, tisane, alimenti deteriorati o scaduti, fiori, foglie, ecc.

Dove vanno i tovaglioli di carta e la carta da cucina?
I tovaglioli di carta e la carta da cucina, soprattutto se sporchi di cibo, possono essere conferiti con i rifiuti organici, purché in modiche quantità.

Ho un animale domestico in casa, come devo smaltire la lettiera?
Le lettiere animali contengono una parte di materiale organico, ma è preferibile conferirle con il rifiuto non differenziato, in quanto una buona porzione di questo scarto è caratterizzata da rifiuti non organici (la sabbia), ma soprattutto perché le deiezioni animali potrebbero essere portatici di germi e batteri, origine di  problemi di carattere igienico -sanitario ai fini della produzione di compost.

Leggi tutto...

Pagina 1 di 2

  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  Succ. 
  •  Fine 
  • »
You are here: Uffici e Servizi Servizi Raccolta Differenziata